#artificialintelligenceinaction

Monitoraggio dei consumi idrici

Artificial Intelligence solutions

Monitoraggio delle risorse idriche

La gestione delle risorse idriche è, storicamente, uno dei compiti più delicati per le Pubbliche Amministrazioni. A causa della vetustà delle reti di distribuzione, oggi in Italia le perdite idriche sono intorno al 30%, con punte del 45% nelle regioni meridionali.
Inoltre, in molti casi, gli allacci abusivi alla rete idrica determinano delle perdite economiche per i comuni ed i soggetti gestori degli acquedotti.

Il problema

Le perdite idriche dovute a guasti sulla rete o a furti d’acqua fanno si che si debba ricorrere all’acquisto dell’acqua persa da soggetti terzi (grossisti), spesso richiedendo un sollevamento prima dell’immissione in rete, con elevato dispendio energetico, per cui le perdite idriche si traducono in perdite economiche che possono portare in poco tempo al default del soggetto gestore.
Inoltre, la mancanza di contatori installati all’utenza, senza i quali non è possibile contabilizzare e fatturare correttamente i consumi di acqua, causa, insieme agli elevati livelli di morosità, un disequilibrio economico-finanziario delle gestioni. La mancanza di contatori ha inoltre come effetto quello di amplificare il problema delle perdite idriche (in particolar modo quelle apparenti, ovvero il volume di acqua distribuito ma non fatturato), incentivando gli sprechi.

La soluzione

Revelis ha sviluppato Hydrocontrol, una piattaforma di Intelligenza Artificiale che consente il monitoraggio dei consumi idrici su tutta la rete di distribuzione, consentendo di valutare in tempo reale il volume delle perdite e di prevedere scenari di guasto.
Hydrocontrol offre funzionalità per:

– Acquisire in tempo reale i valori dei consumi idrici, con riferimento alle utenze (commerciali e domestiche)

– Monitorare il flusso d’acqua nelle condotte della rete idrica, tramite sensori che consentono di misurare il flusso entrante ed uscente

– Calcolare il “Bilancio idrico”, individuando la presenza di perdite “patologiche” dovute a rotture o furti d’acqua

– Individuare scenari anomali di consumo da parte delle utenze, dovute a probabili perdite

I benefici 

Risparmio dei costi dovuti a perdite idriche

Miglioramento del servizio e della soddisfazione dei cittadini

Minimizzazione dei tempi di disservizio sulla rete

Vuoi avere maggiori informazioni sulle soluzioni Revelis per il monitoraggio dei consumi idrici? 

Contattaci